QUINTA FESTA DEI SACRI CUORI

QUINTA FESTA DEI SACRI CUORI Sabato 12 nella solennità del Cuore Immacolato di Maria, c’è stata la recita del Rosario meditato e la santa Messa in suo onore. A seguire, alle ore 20,00 una cena comunitaria (porchetta-party) con l’animazione della serata a cura dei diversi partecipanti che hanno proposto momenti d’intrattenimenti quali canzoni, balli, scenette comiche e altro.

25.4.2021 S. Messa presieduta dal Card Beniamino Stella

Il Cardinale Beniamino Stella ha preso possesso del titolo suburbicario di Porto-santa Rufina. Lo stesso in Cattedrale ha presieduto L'Eucarestia concelebrata dal Vescovo Gino Reali e da tanti sacerdoti della nostra Diocesi

3 APRILE 2021 - SABATO SANTO

Sabato Santo- Dalle ore 18,00, Veglia Pasquale in Cattedrale con la presenza del nostro vesco S.E. Mons. Gino Reali

23 gennaio 2021 Celebrazione della Parola di Dio

Sabato 23 gennaio alle 19,30 in Cattedrale  si è svolta  la celebrazione ecumenica della Parola di Dio programmata per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani.

 

La Parola di Dio ricevuta e annunciata da tutti i cristiani infatti è ciò che unisce le Chiese e le Comunità.

28 Marzo 2021 Domenica delle Palme

Nella Domenica delle Palme la cattedrale dei Sacri Cuori di Gesù e Maria ha accolto i fedeli nel rispetto delle normative anti-Covid 19. Grazie al servizio di accoglienza e all’allestimento del piazzale davanti alla chiesa molti fedeli hanno potuto partecipare alla celebrazione presieduta dal vescovo Reali. Il presule ha benedetto i rami d’ulivo all’ingresso del tempio accompagnato dal parroco don Giuseppe Colaci e da don Angelo Alavaredo Velasquez, vicario collaboratore.

VENERDI' SANTO

2 aprile, Venerdì Santo - si è svolta in Cattedrale la Via Crucis giovani, animata dal gruppo giovani, dalle suore del Sacro Cuore di Ragusa e dalle suore Amanti della Croce.

BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI DOMESTICI

Domenica 17 gennaio, dopo la santa Messa delle ore 11,00, il nostro parroco don Giuseppe , nella ricorrenza di s: Antonio Abate  ha benedetto davanti al sagrato della Cattedrale gli animali domestici portati dai fedeli.

6 Gennaio 2021 - Epifania del Signore

Mercoledì 6 gennaio 2021,  il nostro vescovo S. E. Mons. Gino Reali ha presieduto la celebrazione dell’Epifania del Signore, una delle massime solennità della Chiesa . Epifania che è la rivelazione di Cristo a tutti i popoli della terra raffigurati dai re Magi che gli portano doni in omaggio.

MERCOLEDI' 17 FEBBRAIO 2021 - CELEBRAZIONE DELLE CENERI

Mercoledì  durante il rito delle Ceneri, il nostro vescovo Gino ha indicato questo periodo di quaresima come un percorso in cui i fedeli sono invitati alla riflessione, meditazione e  conversione.

50° di sacerdozio S.E. Lino Fumagalli

Domenica 25 luglio 2021 la comunità parrocchiale ha festeggiato il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale di S.E. Rev. Lino Fumagalli, attuale vescovo di Viterbo, nato a La Storta il 13 maggio 1947, fu ordinato sacerdote proprio nella nostra cattedrale il 24 luglio 1971 è stato nostro parroco tra il 1996 ed il 1999.   

Il saluto del nostro parroco

Carissimo Don Lino, AMATO VESCOVO,

            Ieri mattina (sabato 24 luglio) nella Cattedrale di VITERBO si è svolta la solenne celebrazione giubilare per i tuoi 50 anni di sacerdozio. Questa ha avuto un carattere più istituzionale, alla presenza delle autorità civili e militari della città, di molti preti della Diocesi e del popolo di Dio.

            OGGI qui (domenica 25 luglio), nella nostra Cattedrale a La Storta, vogliamo allo stesso modo rendere grazie a Dio per il grande dono del ministero sacerdotale che ti fu conferito per l’imposizione delle mani di Mons. Andrea Pangrazio (il 24 luglio 1971).

Questo ringraziamento, però, ha una dimensione più parrocchiale e dunque più familiare. Certo, ho voluto invitare il Vescovo G. Reali (già nostro pastore per 19 anni) e il Vicario delegato ad omnia Mons. A. Mazzola, per dire l’apprezzamento per i tuoi anni di ministero nella nostra  Diocesi di Porto- Santa Rufina.

            Già… una dimensione più parrocchiale… e sappiamo che la vita di parrocchia si basa anzitutto sulle relazioni (con Dio e con la comunità). È in tali relazioni che si evince lo spessore umano e spirituale delle persone e quindi anche dei pastori.

Proprio l’altra settimana parlavo con un fedele, sposato e padre di due figli, egli alla fine degli anni ’90 era un ragazzino, e ricordava Don Lino con questa caratteristica: “ERA SEMPRE ALLEGRO!”.

            Credo questo sia il tratto distintivo del Vescovo Fumagalli: “Il sorriso amabile e  bonario”, chiaramente ciò non vuol dire ingenuità dinanzi alla complessità della vita o assenza di problemi… infatti è realistico pensare che, soprattutto, con l’aumento delle responsabilità non siano mancati i “grattacapi”, i quali, però non hanno destabilizzato il suo ottimismo innato e poi coltivato.

Molti, allora, ricordiamo l’amabile buonumore di Mons. Fumagalli: da parroco, prima a Santa Severa (per 8 anni) e poi in Cattedrale alla Storta per 3 anni, ma anche durante i circa 30 anni da docente nel rapporto con i suoi alunni, così come durante i 9 anni da Rettore del Seminario regionale di Anagni e infine nei 21 anni da Vescovo (prima in Sabina e poi a Viterbo).

Questa solarità è segno anzitutto di un cuore innamorato, che continua ad amare…

AMORE A DIO E ALLA CHIESA.

            Ho un ricordo personale di quando ero in seminario e lui era il mio Rettore: mi colpiva proprio questo sguardo positivo e incoraggiante nei confronti della Chiesa, tradotto nello sguardo benevolo sulle persone. Era evidente già allora il suo grande amore per questa Chiesa, peccatrice ma benedetta dal Signore e promossa continuamente alla santità. Amore dichiarato normalmente e semplicemente.

            Anche noi oggi, caro Don Lino, con questo sguardo luminoso, vogliamo RINGRAZIARE Dio per i tuoi 50 anni di ministero nella Sua Chiesa. Grazie alla Provvidenza perché ci ha dato la gioia di percorrere insieme un tratto del cammino della vita. Ma soprattutto un grazie a te per la bella testimonianza di amore, di servizio e di fedeltà.  Il Signore continui a benedirti.

 

Con stima e affetto

 

Don Giuseppe Colaci, parroco

24 dicembre 2021,  Veglia di Natale -26 dicembre, foto  Santo Stefano

Anche quest’anno, siamo arrivati al Santo Natale e alle Feste collegate; fermiamoci davanti al presepe a contemplare il Bambinello tra Maria e Giuseppe: fissiamoli teneramente in silenzio. In questo silenzio adorante potremo trovare pace e serenità, e perché no, una profonda ispirazione alla gioia. E sì, perché quel Bambino nato più di duemila anni fa in una grotta a Betlemme, è Dio!

Già questo fatto è motivo per comprendere in modo nuovo la vita. Essa prende luce da questa verità: Dio è venuto a visitarci, a “porre la sua tenda in mezzo a noi”, è il Dio con noi. Ciò significa che siamo preziosi agli occhi dell’Altissimo e che Egli ci tiene a noi. Quindi ha a cuore che non ci perdiamo ma che raggiungiamo la metà del Suo Amore infinito: fonte di vera gioia, pace, amore totale e definitivo.

 

Egli è nato per vivere il mistero pasquale di morte (in croce) e di risurrezione. Dunque Dio non ha improvvisato ma, nel suo disegno provvidenziale di salvezza per gli uomini, ha deciso di inviare suo Figlio come uomo perché entrando nella morte la debellasse. Con ciò aprendo un varco verso la Vita, allo scopo di portare l’uomo mortale dietro di sé verso l’eternità.

24.12.2021 foto veglia di Natale

26.12.2021 foto Santo Stefano


Orari Sante Messe:

 

Chiesa Cattedrale

Feriali:  ore 18.30 

 

Festive:

Sabato: ore 18.30
Domenica: ore 8.30 - 11.00 - 18.30

 

Cappella della Visione S.Ignazio

Feriali: ore 7,30  (Lun.- Ven.)

 

Cappella S. Giovanni Calabria            

Domenica: ore 9.30  


UFFICIO PARROCCHIALE

Dal lunedì al venerdì:   

10.00 – 12.30  e  16.30 – 18.30

Il Sabato:

10.00 – 12.30  

                

A luglio ed agosto: 
lunedì - mercoledì - venerdì  10,30 - 12,30

  

Per informazioni telefonare al numero: 0630890267

o mandare mail a parrocchia@sacricuorilastorta.org


Contantore attivo dal 15 Febbraio 2013

 DONAZIONI E OFFERTE

 


IBAN: 
 IT93H0832703228000000002163

Parrocchia Cattedrale Sacri Cuori di Gesù e Maria

Via del Cenacolo, 43 - 00123 Roma - La Storta