PELLEGRINAGGIO A FONTE COLOMBO E GRECCIO 5 GENNAIO

Sabato 5 gennaio 2019 alle ore 8,00 due pullman sono partiti dal piazzale della cattedrale alla volta della valle santa di Rieti, sede di alcuni santuari francescani. In quei luoghi, originariamente in aperta montagna con delle piccole grotte per ripararsi dalle intemperie, il Santo d’Assisi visse alcune esperienze tra le più significative della sua vita. La prima tappa del viaggio è stata il santuario di Fontecolombo. In quel sito Francesco dettò a frate Leone la versione definitiva della Regola che avrebbe aiutato i suoi frati a rimanere fedeli al carisma del fondatore. Da far riflettere la visita al Sacro Speco, la spelonca di roccia nella quale Francesco visse quei mesi, in semplicità e povertà. Dopo aver ascoltato fra’ Silvio che ci ha parlato della storia del luogo, alle ore 11,00 il nostro parroco don Giuseppe ha celebrato la santa Messa, partecipata da tutti con canti natalizi.

Al termine il gruppo è salito alla frazione di S. Elia, presso il ristorante dove ha consumato il pranzo. Per ritornare al parcheggio di Fontecolombo molti hanno preferito percorrere i due km di strada a piedi per una bella e fresca passeggiata ristoratrice. Guadagnati i pullman ci siamo diretti a Greccio. Questo santuario è famoso per aver ospitato la rappresentazione del primo presepe, voluto da San Francesco nella notte di Natale del 1223. A ricordo di tale evento, sulla parete della stessa grotta, pittori di scuola giottesca hanno rappresentato la natività di Gesù in due versioni: quella di Betlemme con la Madonna e S. Giuseppe e quella a Greccio con la presenza di San Francesco vestito in dalmatica diaconale. All’interno del convento è stata interessante la mostra di presepi provenienti da tutto il mondo. Nell’ultima ora, come previsto, abbiamo preso parte alla rappresentazione del presepe vivente organizzato dalla pro-loco di Greccio. Il racconto per scene e dialoghi ripropone il percorso che portò il Santo a richiedere l’autorizzazione papale per allestire un presepe che aiutasse a rivivere quanto avvenne nella notte santa dell’anno zero, sia nell’atmosfera che nella fredda realtà.

Alle 18,30 il gruppo si è ritrovato ai pullman per far rientro a La Storta.

 

Positivi i commenti dei partecipanti per una giornata vissuta nella fraternità, molto densa ma con ritmi comodi. Un bel modo per vivere il compimento del tempo di Natale con una bella manifestazione di fede nell’umanità del Figlio di Dio.

            Sito Diocesano
Sito Diocesano

Orari Sante Messe

Feriali                                                          

Cappella della Visione

ore 8,00

Chiesa Cattedrale

ore 18.30 

 

 

Festive

Chiesa Cattedrale

Sabato: ore 18.30

Domenica: ore 8.30 - 11.00 - 18.30

 

Cappella S. Giovanni Calabria            

Domenica: ore 9.30

Lazio7 - Vita Diocesana
Lazio7 - Vita Diocesana

 

 

 

 

  

 

UFFICIO PARROCCHIALE

 

Per gli orari della segreteria e per altre informazioni

VAI QUI

Per scrivere alla parrocchia:

parrocchia@sacricuorilastorta.org

 

Per il sito contatta:

webmaster@sacricuorilastorta.org

Contantore attivo dal 15 Febbraio 2013

CALENDARIO LITURGICO PASTORALE

13 gennaio 2019

Battesimo del Signore

Clicca qui per info