23 settembre 2015 memoria di Padre Pio

Ogni mese il giorno 23, nella cappella del Pantanaccio, il gruppo di preghiera di Padre Pio si riunisce per il S. Rosario e la S. Messa. Ma ieri 23 settembre, memoria di S. Pio è stata una celebrazione particolare. E’ iniziata portando in processione la statua del santo ed è continuata con la recita del S. Rosario e  la meditazione. Alle 17.00 è cominciata la S. Messa presieduta dal responsabile del gruppo, il padre spirituale don Lulash che nell'omelia ha ricordato la vita del Santo. Inoltre ricorrendo il trigesimo della morte del nostro fratello Nazareno (Ministro straordinario della comunione), Don lulash ne ha tracciato la vita di semplice e vero cristiano. L’ultimo ricordo di don Lulash su Nazareno è stato quello che lui  ha lasciato scritto prima di andare alla casa del Padre:”Tutto è pronto, non dovete preoccuparvi di nulla” Don Lulash ha terminato con:” Ciao Nazareno, prega per noi!” Al termine delle celebrazioni anche Antonio Alba ha dato la sua testimonianza sulla persona di Nazareno con una breve riflessione. La serata si è conclusa con un agape fraterna nei locali adiacenti la cappella.