Giovedì 28 maggio messa Crismale

La Messa crismale, prevista dalla liturgia nella Settimana Santa,  a causa delle precauzioni sanitarie  legate alla pandemia del covid 19, è stata celebrata giovedi 28 maggio alle ore 10,00.

Come sempre  si è svolta in cattedrale, e vi hanno partecipato i presbiteri di tutta la Diocesi che hanno rinnovato le promesse sacerdotali, e il loro impegno al servizio del popolo di Dio.

 

Il Vescovo, circondato dai sacerdoti, ha  benedetto gli oli che verranno adoperati nei diversi sacramenti: il crisma (olio mescolato con profumi), per significare il dono dello Spirito Santo nel Battesimo, nella Cresima, nell’Ordine sacerdotale; l’olio per i catecumeni e quello per i malati, per significare la forza che sconfigge il male e da coraggio e fiducia nelle prove della malattia.