CARITAS NATALE 2013 - UN PRANZO COI FIOCCHI

UN PRANZO COI FIOCCHI: UNA FAMIGLIA DI FAMIGLIE

Per la 2° volta i gestori del ristorante “FACOCCHIO” hanno offerto un pranzo natalizio per tutti quei fratelli e sorelle che sono accompagnati dalla nostra Caritas parrocchiale e della scuola d’apprendimento della lingua italiana. Con i sacerdoti don Adriano e don Lulash i volontari Caritas e della scuola, erano presenti tanti amici provenienti da paesi diversi che hanno condiviso con noi il pranzo natalizio. L’incontro è stato animato da vari canti della tradizione natalizia. Un bambino rumeno Andrei, ha recitato con arte una bellissima e lunga poesia di Natale e ha cantato meravigliosamente il canto tu scendi dalle stelle suscitando tanta commozione e tanti applausi.

 Il pranzo è stato servito dagli stessi gestori con un gesto di autentica carità e servizio. A loro il nostro grazie e la nostra più viva riconoscenza per questa testimonianza di fraternità. E’ stato un segno autentico delle verità del  Natale.  Abbiamo trascorso due ore con gioia e in amicizia fraterna. Erano presenti tanti bambini ai quali  la Caritas parrocchiale, ha offerto svariati doni comprese le calze. Si sono uniti a noi anche alcuni di coloro che stazionano perennemente presso la cappella di S. Ignazio con la bottiglia in mano.  Arrivati al vino erano un po’ sazi e sono usciti più felici del solito. Nell’augurio il parroco si è rivolto particolarmente ai bambini invocando la benedizione su di loro e le loro famiglie.

 

Grazie ancora al ristorante Facocchio e ai volontari

 

Don Adriano Furgoni